Ultima modifica: 23 marzo 2019

OLIMPIADI DELLA CULTURA E DEL TALENTO EDIZIONE 2019

 

 

olimpiadi_cultura_2019

Gli studenti dell’Istituto Superiore “V. Almanza” hanno partecipato alle semifinali Macro Area Sud delle Olimpiadi della Cultura e del Talento, una competizione multidisciplinare a squadre che si è svolta  a Nova Siri  (MT).    Il concorso,  svoltosi in un clima di sana e costruttiva competizione ma anche di divertimento, ha offerto ai ragazzi una importante occasione  di socializzazione tra ragazzi coetanei provenienti da diverse regioni.

Il programma delle attività è stato così articolato:

Giorno 8 marzo: i ragazzi sono partiti con volo delle ore 9.25 per Palermo, da dove hanno raggiunto il centro città per usufruire di un Pullman della Buscenter che li ha condotti a Nova Siri.

Grandissima disponibilità della Struttura Villaggio Giardini d’Oriente, che ha consentito il check-in alle ore 04.00 AM del 9 Marzo, dove nel pomeriggio è stato offerto un drink di benvenuto e la  cena, seguita da una serata ricreativa con musica e animazione.

Il 10 Marzo, gli studenti ed i docenti hanno partecipato ad una visita di Matera, dove hanno visitato

i famosi Sassi, il Parco delle Chiese Rupestri con gli affreschi bizantini, la Cripta del Peccato Originale. Un itinerario alla scoperta degli angoli più remoti e suggestivi della città dal Sasso Caveoso al Sasso Barisano che ha reso possibile la scoperta di un mondo contadino tanto remoto eppure così vicino nel tempo. Una visita guidata nella città Patrimonio Mondiale dell’Umanità che diviene un viaggio nel passato lungo i viottoli e i “vicinati”, un tempo scenario di vita sociale e dignitosa povertà.

Tutti i docenti e le squadre hanno poi partecipato ad una festa di accoglienza, svolta all’interno della struttura ospitante.

Il giorno 11 Marzo si sono svolte le prove a squadre.

Queste le “nostre squadre” con relativi componenti:

I miscelati: Kevin Spata, Agostin Gabriel Errera, Julia De Nunzio, Federica Camardella, Renzo Marcheggiani, Sofia Spadaro.

I Poligrotti: Flavio Silvia, Vincenzo Di Bartolo, , Valerio Culoma, Benedetta Errera, Davide Muscariello, Antonello Valenza.

Vita da cereali:  Giusy Resta, Chiara Farina, Paola Salvo, Emanuele Pavia, Bruna Sana, Claudia Lo Presti.

Docente Accompagnatore, la Prof.ssa Nathalie Genovesi. Coordinatrice dell’iniziativa, la Prof.ssa Graziella Napoli.

Il punteggio più alto  spetta alla squadra “Vita da Cereali” che ha totalizzato 200 punti.

Particolarmente positivi i risultati individuali conseguiti da Giusy Resta della 5^ B del Liceo delle Scienze Umane, che ha totalizzato 80/100 nella prova di Scienze e da Vincenzo Di Bartolo della 3^ A del Liceo Scientifico, che ha totalizzato 60/100 nella prova di Storia e Geografia.

Il rientro a Pantelleria è avvenuto il 12 Marzo alle ore 18:30, con ….qualche “brivido” ….per il mancato arrivo sull’isola con il volo delle ore 11:50 e ben 3 tentativi di atterraggio non riusciti, a causa del forte vento che soffiava sulla nostra isola.

Un ringraziamento speciale va all’Amministrazione Comunale ed in  particolare all’Assessore Claudia Della Gatta, per il contributo economico deliberato con tempestività a parziale copertura delle spese sostenute dalle famiglie.

Anche il Comitato Studentesco ha contribuito alla diminuzione dell’incidenza economica a carico delle famiglie, coprendo i costi dei Transfers da e per l’aeroporto, la navetta per il raggiungimento della struttura ed il pagamento  della tassa di soggiorno, attraverso la raccolta di una libera contribuzione fra tutti gli studenti.

La scuola ha assicurato la copertura delle spese del docente accompagnatore attraverso specifici fondi del proprio bilancio.

Auspicando risultati migliori per gli anni a seguire, continueremo  ad impegnarci per far sì  che alle nostre studentesse ed ai nostri studenti  non siano precluse le possibilità che hanno tutti gli studenti d’Italia, per essere “isolani e non isolati”.